Serrapeptase, il più potente e miracoloso enzima regalatoci dalla natura

Per essere certi di fornire una risposta che sia realmente bio, nulla è di meglio della serrapeptase. Non a caso, sotto forma di integratore, riesce a distruggere le proteine pericolose che sono in eccesso nel nostro organismo. Inoltre, impedisce che si possano formare delle cicatrici anomale e supporta tutto il processo volto alla guarigione delle ferite.
Oltre che essere un più che efficace antidolorifico e antinfiammatorio, è largamente impiegato per rimuovere le cisti, per poter ripulire in maniera efficace dalle placche le pareti venose e anche per poter ridurre la presenza di muco nelle nostre vie respiratorie.

È, quindi, un eccezionale dono della natura. Infatti, la sua creazione non è frutto di lunghi esperimenti e neppure è stato creato in laboratorio, visto che deriva da un microorganismo, ossia la Serratia E-15, la quale si trova nel baco da seta.

Un aiuto benefico naturale per il nostro benessere

In virtù delle sue qualità cicatrizzanti e per essere un eccellente antidolorifico e antinfiammatorio, il serrapeptase, oggi come oggi, è impiegato largamente come medicinale in Europa, in Giappone e negli Stati Uniti come integratore alimentare. Tutto ciò, proprio perché è in grado di poter agire positivamente sull’organismo in maniera assolutamente naturale.

Eccellente per trattare tanto le ostruzioni arteriose quanto i casi di occlusione carotidea, questo enzima rappresenta la soluzione per potenziare la terapia antibiotica e risolvere il problema di resistenza batterica agli antibiotici più usati.

Naturale rimedio per allergie, asma, otite, sinusite, influenza, raffreddore, in conclusione, aiuta, poi, anche in presenza di malattie infiammatorie intestinali.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *