Lampade per bagno, per la cura della persona

Scopri il potere della luce con le lampade per bagno, ma con tutti i tipi di luci disponibili anche su internet, come pure per la vasta scelta di stili, non è sempre facile “vedere” chiaramente. Motivo per il quale, per scegliere la tua corretta illuminazione del bagno devi porti fondamentalmente alcune domande.Lampade per bagnoAttraverso la combinazione delle tue risposte, potrai sicuramente arrivare ad effettuare una corretta scelta per ottenere una giusta illuminazione anche del tuo bagno.
La prima domanda dovrebbe essere: qual è lo stile del mio bagno? Ad esempio, per un bagno moderno, l’ideale è optare per delle lampade disegnate con delle linee pulite e con dei materiali innovativi come il cromo e l’alluminio spazzolato.
La seconda sarà: qual è la dimensione del mio bagno? Infatti, le dimensioni del tuo bagno determinano il numero di apparecchi necessari, così come la loro intensità. In un piccolo bagno, l’ideale è combinare una illuminazione centrale con una illuminazione diretta verso lo specchio.
Invece, in un bagno grande con vasca e doccia, è necessario installare fonti di luce sopra la vasca e la doccia, vicino allo specchio e al centro della stanza ed, eventualmente, creare una illuminazione d’atmosfera.Lampade-bagno
A questo punto ti potrai porre un altro quesito e cioè quale tipo di lampada devo scegliere? Anche in questo caso, è necessario prestare attenzione alle dimensioni del tuo bagno (volino.it), ma anche alle sue varie funzioni. Non prendere la decisione in modo casuale, ma prova a disegnare un piano di aree funzionali del tuo bagno.
Si può facilmente dividere il bagno in diverse aree, a seconda delle azioni eseguite. Così, lo specchio ha bisogno di una illuminazione diretta intensiva, mentre sopra o intorno alla vasca, l’ideale è optare per una luce calda e diffusa. Con tale visione sarà, perciò, possibile scegliere gli apparecchi idonei per il tuo bagno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *