Guidare d’inverno: a cosa fare attenzione

L’inverno è ormai alle porte ed essere pronti ad affrontare gelo, neve e pioggia a catinelle è importantissimo per la propria sicurezza e per quella degli altri, specialmente se parliamo di guida. Generalmente, i servizi offerti dalle principali aziende autostradali e comunali riescono a gestire le strade e la loro pulizia, pulendole in maniera efficiente e frequente.
Tuttavia, in inverno, la trazione delle gomme è nettamente inferiore rispetto a una strada asciutta dal caldo sole estivo: quando l’inverno si fa sentire con temperature anche al di sotto dello zero, è fondamentale stare attenti al ghiaccio, in particolar modo sulle strade di collina, di montagna, ma anche sui ponti.

vasca-baule-1

Oltre a fare attenzione alla guida, avendo sempre con sé delle catene da neve o degli pneumatici invernali, occorre anche prestare attenzione a un altro particolare: l’igiene. D’inverno, infatti, spesso si entra in auto con le scarpe bagnate e sporche, per questo motivo è consigliabile optare per dei tappetini in gomma, togliendo così quelli in tessuto. Inoltre, posizionare una buona vasca baule nel bagagliaio, consentirà di proteggere anche questa zona dell’automobile. A cosa serve tutto questo?

A prevenire la comparsa di odori sgradevoli, spesso dovuti all’umidità, che possono essere terreno fertile anche per lo sviluppo di muffe difficili da togliere. Specialmente nel caso di sport invernali, come lo sci o lo snowboard, le vasche baule risultano essere indispensabili per evitare di bagnare interamente la tappezzeria del proprio bagagliaio. La propria auto, idealmente, andrebbe ventilata il più possibile per evitare ristagni di acqua: l’ideale è, a tal proposito, sfruttare le belle giornate di sole per lasciare tutti gli sportelli aperti per almeno un’oretta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *