Come vendere la propria auto? Qualche dritta

Vendere la propria automobile può rivelarsi necessario in diversi casi. Chiaramente, essendo una proprietà piuttosto costosa è necessario svolgere diverse operazioni in modo da tutelare sia il venditore, sia l’acquirente, in modo che possano avere entrambi delle garanzie in caso qualcosa vada storto.

Il nostro suggerimento è di rivolgervi sempre ad un professionista che possa seguirvi passo passo e aiutarvi nella compilazione dell’atto di vendita auto e degli altri documenti; tuttavia in questo piccolo articolo desideriamo darvi qualche dritta e indicazione per fornirvi un’infarinatura che possa risultarvi utile in caso decidiate di vendere la vostra automobile.

Che altro dire, dunque? Vediamo un po’ di cosa avete bisogno e cosa dovete fare!

Compilare la documentazione: dove e a chi consegnarla?

La prima operazione da fare è far autenticare l’atto di vendita auto. Farlo è piuttosto semplice: dovete presentare l’atto di vendita auto, appunto, presso uno Sportello Telematico dell’Automobilista, portando con voi una marca da bollo e un documento di identità. Si tratta di un’operazione generalmente piuttosto rapida e priva di qualsivoglia complicazione.

Dopo aver autenticato l’atto di vendita auto è dunque necessario registrare il passaggio di proprietà dell’auto. Per fare ciò dovrete depositare sia l’atto di vendita auto che la dichiarazione di vendita, entro sessanta giorni dall’autenticazione dell’atto. Per farlo potete rivolgervi a diversi enti o professionisti: potreste dunque dover pagare una piccola cifra.

Vendere l’auto, insomma, è un processo leggermente macchinoso ma tutt’altro che complicato da effettuare. Siate prudenti, e tutto filerà decisamente liscio senza alcuna complicazione!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *